Provincia di Foggia

Provincia di Foggia

Servizio Ispezioni Impianti Termici. Campagna Autocertificazionecentrali termiche  2019 - 2020

  1. il 29/02/2020 è scaduto il termine per la richiesta dei Bollini validi per la Campagna 2019-2020, già prorogato dal 31/12/2019

  2. il 30/03/2020 scadrà il termine per l'inserimento dei REE sul Portale SIMAWEB.

COMUNICAZIONE IMPORTANTE: EMERGENZA CORONAVIRUS

 

Gentili Utenti ,

con la presente Vi informiamo che, data l'emergenza COVID-19 che ha colpito il nostro paese, in osservanza dell'ultimo  DPCM del 11 marzo 2020, le ispezioni programmate su territorio della Provincia di Foggia fino al 4 maggio 2020, sono sospese.

Analogamente, la sede ATI ITAMBIENTE di Via degli Aviatori, 17/a - FOGGIA è chiusa .

Siamo comunque operativi e raggiungibili ai seguenti recapiti:

  • telefono -  n. 0881/1811978

COMUNICAZIONE PROVINCIA DI FOGGIA

AVVISO

  COMUNICAZIONE NUOVO CODICE IBAN DI CONTO CORRENTE PER SERVIZIO ISPEZIONI IMPIANTI TERMICI            

a partire dal 1 ottobre 2019, ogni operazione finanziaria riferita al Servizio Ispezioni Impianti Termici,  da effettuarsi nei confronti dell'ATI SEA SRL - AXA SRL  per:

Avviso Provincia di Foggia

 Servizio Ispezioni Impianti Termici. Campagna Autocertificazione Impianti 2017 - 2020

 1. il 28/02/2018 è scaduto il termine per la richiesta dei Bollini validi per la Campagna in oggetto.

 2.  il 30/03/2018 è scaduto il termine per l'inserimento dei REE sul Portale SIMAWEB.

 3.  il 30 aprile 2018 è scaduto il termine del Ravvedimento operoso, come da Deliberazione n. 124 del 13/05/2014.

 

Gentili Ditte,

AVVISO PROVINCIA DI FOGGIA

UNA VITA DI QUALITÁ : VERIFICA DEGLI IMPIANTI TERMICI PROVINCIA DI FOGGIA

 Autocertificazione degli impianti di potenzialità uguale o superiore a 35kW (Centrali termiche)

BIENNIO 2019-2020 -  Richiesta adempimenti

 

Gentili Ditte,

Nuovi Libretti di Impianto e Rapporti di efficienza Energetica

Relativamente all’adozione dei nuovi modelli di libretti impianto e rapporti di efficienza energetica si ricorda che a partire dal

                                                                                         1 giugno 2014

 I nuovi modelli di libretti impianto dovranno essere redatti dagli operatori del settore alla prima occasione utile di manutenzione.